appennino modenese
Sulla neve in Emilia

Sciare in Emilia: l’Appennino modenese

L’Appennino modenese offre molte opportunità agli amanti dello sci, cone le sue belle piste da discesa e i lunghi anelli da fondo. Per informazioni www.appenninomodenese.net

 Cimone

Piste corte e lunghe, “Nere” e “Blu”, sempre perfettamente curate e dotate in gran parte di un efficace sistema di produzione neve; impianti veloci e sicuri, con accesso “a mani libere”; fuoripista e pendii per lo sci estremo; maestri di sci per ogni specialità: a un’ora da Modena o dall’Autosole l’agonista e il principiante possono trovare ogni risposta alle loro esigenze.
Montagna per tutti, il Cimone si è attrezzato in particolare per i bambini e le famiglie: parco giochi, campo scuola, piste facili servite da comodi impianti, percorsi studiati appositamente per famiglie con bambini piccoli fanno del Cimone il luogo ideale per accostarsi alla pratica dello sci, anche agonistico, fin dai primissimi anni d’età.

Informazioni Consorzio stazione invernale del Cimone, Via Statale Ovest 23 – 41029 Sestola (MO)
Tel. +39 0536 62350 – Fax. +39 0536 60021 – info@vallidelcimone.it – prenota@vallidelcimone.it
www.vallidelcimone.it 

Fiumalbo, La Capanna dei Celti

La Capanna dei Celti è situata nel cuore del Parco del Frignano, a quota 1400 mt, in un area di particolar interesse per la storia celtica, in un paesaggio ancora incontaminato, facilmente raggiungibile con qualsiasi mezzo e a soli 10 km dall’Abetone.
La Ski area di Fiumalbo offre numerose possibilità in un clima accogliente e alternativa ai comuni siti turistici. È in funzione un campo scuola con annesso tapis-roulant per la risalita e una pista tubbing (gommoni) per discese mozzafiato funzionante sia in inverno che in estate.

Informazioni:
La Capanna dei Celti di Matteoni Leonello, Via Versurone 96,c Doccia del Cimone 41022 FIUMALBO (MO)
Tel. +39 0536 74444 – Cell. +39 329 2168417 – Fax +39 0536 74603
info@lacapannadeicelti.com

 

Centro Fondo Boscoreale – Piandelagotti

Il Centro Fondo Boscoreale, punto di partenza per atleti professionisti, principianti e amanti dell’ escursionismo, offre 40km di piste che, grazie a vari raccordi e collegamenti con Toscana e Appennino Reggiano, permettono di esplorare il territorio in un continuo altalenare di sorprese naturali ed emozionali.
Da qualche anno sono inoltre attivi sentieri specificatamente dedicati alle ciaspole, per tutti gli amanti delle “passeggiate bianche”.

Piste fondo Lago murato Frassinoro

A poche centinaia di metri dal centro di Frassinoro si snodano le piste fondo Lago Murato. Le piste, a quota 1200 metri, hanno uno sviluppo totale di 10 km, con anelli di 2,3,5 e 7,5 km.
Un anello escursionistico di circa 20 km collega, attraverso antiche mulattiere, il Monte Modino (1410 mt) con il Monte Uccelliera (1324mt).

Piane di Mocogno

Gli anelli sono otto per una lunghezza totale di oltre 45 km di piste. Completano l’offerta quattro piste da discesa, due tapirulan, un baby park ed una pista da slittino. Gli amanti delle ciaspole trovano sentieri per oltre 25 chilometri. Spettacolari sono le escursioni in notturna che si concludono in baite della zona con una cena a base di crescentine e gnocco fritto.

 

Pievepelago – S. Annapelago

A S.Annapelago sono in funzione 1 skilift (sciovia Lagacciola) e 2 seggiovie biposto (I Ghiacci e Monte Albano) collegate tra loro che conducono ai 1700 mt. Del Monte Albano. I 12 km di piste prevedono percorsi adatti a famiglie ed a chi vuole imparare a sciare. Ad Acque Chiare è disponibile gratuitamente una suggestiva pista permanente da sci nordico a doppio binario, con anelli da Km 7,5 – 5 – 3, che si snoda in uno splendido paesaggio.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *