calendario dell'avvento
Speciale Natale

I regali più belli per il Calendario dell’Avvento

Oggi vi propongo i regali più belli, divertenti (ed economici) per il Calendario dell’Avvento.

Buongiorno,  mame e papà, lo sapete che domani è il primo dicembre? Da alcuni anni, non ricordo più quanti, il primo di Dicembre a casa nostra inizia un magico rito: tutte le sere, verso le 7, Emiliano trova un piccolo regalino, lasciato nel sacchettino del Calendario dell’Avvento dall’angioletto.

Come potrete immagianre due sono gli elementi di difficoltà nel mantenere questa tradizione: primo, non farsi beccare mentre si mette il regalo nel sacchettino, ma di questo vi parlerò in un altro articolo, secondo trovare 24 regali carini, originali e sempre diversi, ma che non costino più di quattro o cinque euro l’uno.

Un suggerimento che mi sento di darvi è che, mentre siete in giro, dovete sempre avere l’occhio pronto: se vedete qualcosa che secondo voi è adatto, non rimandate, acquistatelo subito! Bisogna avere una piccola scorta di regalini, nascosti in casa, perchè ci sarà la sera in cui non avrete tempo per andare a comprarne uno, neanche mezzo e allora avere già qualcosa per le emergenze vi tornerà utile, che ne dite?

E dato che ormai ho una certa esperienza in merito ho pensato di raccontarvi le mie idee per 24 regali piccoli, ma geniali (o quasi) per il prossimo, imminente Calendario dell’Avvento.

Vincere facile: le carte Pokemon

O le figurine dei calciatori, dei Cucciolotti, delle Principesse o di qualunque altro argomento: ogni anno l’Angioletto porta ad Emiliano, almeno due e o tre volte, una bustina di carte Pokemon, oppure le figurine dei calciatori. Emi le adora e, dato che sono facili da trovare, vanno bene per le sere in cui arriverete davero lunghi e non saprete come saltarci fuori. Parola d’ordine: comprarle in anticipo!

Un evergreen: le macchinine

Non so come sia la situazione a casa vostra, ma da noi sono anni che la nostra sala si è trasformata in una pista per macchinine. E quando propongo di metterle via Emiliano mi risponde che è in corso una super gara, che non può asolutamente essere interrotta. Le Hot Wheels sono le più gettonate per il Calendario dell’Avvento, perchè anche se ne ha … non so quante una nuova è sempre la benvenuta! Parola d’ordine: attenti a non metterci il piede sopra!

Una new entry: i Letrabots

Abbiamo scoperto i Letrabots a casa di Paride, il figlio della mia amica più cara, e da allora Emiliano li adora, sia nella versione robot che in quella animali. Non sapete cosa sono? Delle lettere “snodabili” che diventano dei robot o degli animali colorati, dall’aspetto un po’ inquietante, lo confesso.  Parola d’ordine: li troverete ovunque, anche nel cassetto delle (vostre) mutande!

Un regalo “utile”: biro o pennarelli colorati

Ah che bello finalmente un regalo utile! Eh no, cari genitori, qui si sta parlando di Calendario dell’Avvento, di Natale, di angioletti!!! Le biro e i pennarelli devono essere grandi, colorati, fosforesecenti, del tutto inutili per la scuola, ma assolutamente deliziosi per i bambini! Potete regalarne anche uno o due alla volta, magari sciogliendo la scatola da sei. Parola d’ordine: creatività!!!

Un regalo “da nonna”: le calze colorate

Anche ai vosri bimbi crescono i piedi di notte, mentre voi pensate che stiano dormendo beati? Io ormai compro le calze a stock, un po’ perchè si bucano e un po’ perchè gli scappano di misura. E allora uno dei 24 regali del Calendario dell’Avvento può essere un paio di calze, un regalo un po’ “da nonna”, lo ammetto! Ovviamente devono essere coloratissime, morbidissime e magari con Spiderman, Pikachu, le principesse di Frozen. Parola d’ordine: la nonna ha sempre ragione!!!

Un giro da Tiger: di tutto di più

Quest’anno non sono ancora riuscita ad andarci, ma nei prossimi giorni dovrò fare un giro da Tiger, il paradiso dei regalini!! L’anno scorso avevo trovato un fantastico kit per costruire una palla di vetro con la neve, una scatola del paleontologo con dinosauro e scalpelli, una forza quattro in miniatura e mille altre idee! L’unico problema è che si entra per comprare un regalo per il proprio bambino e si esce con mille “indispensabili” quaderni, scatoline, borsettine per la mamma. Parola d’ordine: lasciate a casa la carta di credito!!!

Last minute: i biscotti o le caramelle che avete in casa

E’ capitato a tutti, anche ai migliori: giornata infernale al lavoro, figlio da portare a calcio, a ginnastica artistica,  cena da preparare…. aiuto, non ho niente da mettere nel sacchettino del Calendario dell’Avvento!!! Che poi, se il nostro pargoletto sapesse che l’angioletto è la mamma sarebbe più semplice, ma vagli a spiegare come mai un angioletto si è dimenticato di lui… E quindi nelle sere in cui avete esaurito le scorte non scoraggiatevi, ma andate in cucina, aprite il sacchetto dei biscotti o quello delle caramelle di Halloween ed ecco pronto il vostro regalino! Parola d’ordine: niente panico!

Macchinine, figurine,  penne colorate, biscotti: anche quest’anno il nostro calendario dell’Avvento sarà ricco di sorprese.

Noi cominciamo, ma voi mandatemi altre idee e suggerimenti perché 24 giorni sono davvero lunghi!!

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *