dieci idee
In casa

Dieci idee per divertirsi in casa – seconda puntata

Dieci idee per divertirsi in casa torna con la seconda puntata: idee semplici, per passare al meglio queste giornate con i bimbi!!

Buongiorno mamme e papà, eccomi come promesso con Dieci idee per divertirsi in casa – seconda puntata. Come? Vi siete persi la prima? Niente paura, la potete leggere qui!

In questi giorni le nostre idee per divertirci in casa sono cambiate, aumentate, si sono arricchite e quindi non mi resta che raccontarvele tutte!

Piccoli matematici

I vostri bimbi amano la matematica? Grazie a questa dritta anche quelli meno appassionati sono sicura che si divertiranno. Sul sito Matika troverete tantissimi giochi, divisi per fasce d’età, con una grafica molto accattivante e con livelli crescenti di difficoltà. I giochi proposti richiedono abilità matematiche e logiche e potranno mettere alla prova anche qualche mamme e papà. Per piccoli nerd!

Giochiamo al Carnevale

Quest’anno Emiliano è riuscito a festeggiare solo in parte una delle sue feste preferite, cioè il Carnevale. Siamo  andati ad una festa organizzata molto in anticipo e poi, come ben sapete, tutto è stato annullato. Il Carnevale, però, è quando vogliamo noi, è fare festa, è mascherarsi, è giocare. E allora, invece di lasciare che i vestiti invecchino nell’armadio, tirate fuori cappelli da cow-boy, uncini da pirata o bacchette magiche e via con il Carnevale! Un bel trucco sul viso (anche per le mame, è ovvio!) completerà l’opera! E poi, a pensarci bene, da qualche parte, in un saccchetto, qualche stella filante dovremmo avercela tutte!!!

Variante tecnologica: organizzate una video-chat in maschera con i compagni di classe!!!

Tutto con un rotolo di carta igienica

I rotoli di carta igienica sono utilissimi, non trovate? Noi adoriamo quelli già usati, perchè con il cilindro di cartone facciamo di tutto!!! Siamo partiti molti anni fa con i gufetti, poi abbiamo costruito un serprente, infine delle macchinine!

L’idea in più: i gufetti possono anche diventare delle piccole scatoline porta-regalo!

Piccoli chef

Vi ho già detto che a noi piace molto cucinare? Tra le dieci idee per divertitsi in casa non poteva mancare la cucina! Emiliano è un giovane cuoco in erba, che, oltre alle crepes, suo cavallo di battaglia, sta imparando a cucinare molti altri piatti. In questi giorni, in particolare, mi sta aiutando a fare il pane, ma anche a preparare il sugo per l’amatriciana o le polpette!!! Qualunque sia la vostra ricetta date dei compiti ai bambini, compiti che loro siano in grado di svolgere in autonomia o quasi! Stare insieme in cucina è bellissimo!

L’idea in più: costruite un capppello da chef per i vostri bimbi, ne saranno entusiasti!!!

Imparare il Coding

La maestra di matematica di Emiliano è davvero molto avanti! Sta insegnando ai bambini le basi del coding, ovvero della programmazione informatica. Voi direte: aiuto, che roba è? In realtà, se fatto nel modo giusto e rispettando la loro età, per i bambini il coding è divertente e semplice da imparare, ma soprattutto è una sfida, una cosa da grandi, mica da nabbi! (contributo di Emiliano)

Se volete provare con i vostri bimbi vi dò due dritte: la prima è un libro, Hello Ruby, avventure nel mondo del coding, che trovate qui, con alcuni giochi, l’altra è un bellissimo sito con tantissimi (e difficili, almeno per me) giochi sulla programmazione Frozen – Programma Futuro, che piacerà sia alla bambine che ai maschi!

Provate anche voi a giocare insieme ai bimbi e vedrete che non è affatto banale!!!

Le dieci idee per divertirsi in casa finiscono qui, per ora: cosa ne dite, per un po’ di giorni riuscirete a pasarvela meglio? Spero davvero di si, ma vedrete che Emiliano ed io inventeremo qualche altro gioco da proporvi!

Intanto un abbraccio a tutte e tutti!

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *