le erbe del borgo
Un weekend da bambini

Le erbe del Borgo: domenica 16 settembre al Castello di Sarzano

Buongiorno mamme e papà Domenica 16 settembre vi aspetto a Le erbe del Borgo al Castello di Sarzano (Casina), un’iniziativa a cui sono molto affezionata, perché l’ho ideata e la organizzo in prima persona da ormai sette anni.

Le erbe del Borgo

Immaginate di essere in un castello, con un piccolo borgo, in cima ad una collina. Attorno campi pieni di fiori ed erbe spontanee; di fronte a voi solo colline e montagne. Domenica 16 settembre al Castello di Sarzano (Casina) troverete tutto questo e molto altro in occasione de Le erbe del Borgo, una giornata dedicata a piante aromatiche ed erbe officinali e a tutti  a tutti i loro derivati.

Gli espositori

Nel Borgo del castello aziende agricole e laboratori di cosmesi naturale vi proporranno i loro prodotti e vi insegneranno come utilizzarli.

Se amate la lavanda, ad esempio, rimarrete incantati dal banco dell’ Azienda Agricola Le Erbe dei Calanchi, che coltiva e produce nelle nostre colline lavanda e tutti i derivati. Sempre dalle nostre colline arriva L’Azienda Agricola Shanti: hanno iniziato coltivando il grano e adesso producono biscotti, pasta e tanti altri prodotti che troverete a Le erbe del Borgo.

Ad un’iniziativa sulle erbe non poteva mancare un apicoltore! Il miele di nonno Lello proporrà miele, propoli, biscotti ed altre specialità a base di miele, di cui fare scorta in vista dell’inverno.

Una new entry di cui sono davvero fiera: a Le erbe del borgo la Boutique della Canapa – Reggio Emilia, negozio di Green Paradise, la prima azienda agricola reggiana produttrice di canapa, che vi guiderà nella scelta consapevole delle sue numerose qualità.

Con lentezza, coltivano piante aromatiche e officinali, amiche della salute e sfiziose a tavola: La Spinosa Piante officinali parte dalla materia prima per realizzare prodotti buonissimi e sani, come grissini, crackes, biscotti che potrete assaggiare a Le erbe del Borgo.

Quest’anno ritorna a Le erbe del borgo uno degli espositori più amati: Michele di Emporio Officinale da Bologna con prodotti a base di baobab, bacche di goji, curcuma e molta sapienza.

E poi tisane con L’Erboristeria Il Melograno, sali profumati e aromatizzati alle erbe, chutney e marmellate insolite, farine bio per le vostre torte e biscotti, zafferano, spezie per colorare e profumare la cucina ed i vostri piatti.

 I laboratori e gli incontri

Durante tutta la giornata si terranno laboratori ed incontri a tema, adatti a tutta la famiglia.

Ad aprire Le erbe del borgo, alle 10, Dalle erbe ai cosmetici, atelier di cosmesi naturale che farà la gioia di mamme e figlie, mentre alla 11 Claudio Cattani, erborista, raccoglitore e fito preparatore, ci parlerà delle piante della salute.

Se ai vostri bambini piacciono i castelli alle 11,30 non perdetevi Alla scoperta del castello, la visita guidata al Castello di Sarzano, mentre se in casa capitano speso bernoccoli e sbucciature alle 12,30 vi consiglio Aromatiche dell’orto e altri tesori, un armadietto del pronto soccorso a portata di mano.

Il pranzo

Se a questo punto vi fosse venuta fame, potete scegliere tra il ristorante Il Falco Pellegrino che propone piatti tradizionali e il Bar che, in occasione de Le erbe del borgo, preparerà piatti vegetariani, per essere in forma per il resto della giornata.

Al pomeriggio

Alle 15,30, infatti, vi aspetta Alla scoperta delle erbe medicinali spontanee, un’escursione con riconoscimento delle erbe e a seguire un laboratorio sull’utilizzo delle erbe raccolte.

Se vi siete perse il laboratorio di cosmesi naturale del mattino, o se vi è piaciuto così tanto da volerne fare un altro alle 16,30 avremo Monica Fantini spiegherà come realizzare oli e creme partendo dalle erbe.

E mentre state seguendo il laboratorio di cosmesi i bimbi andranno ad Esplorare il bosco, una visita guidata alla ricerca di erbe (per bambini da 5 anni) e alle 16,30 al laboratorio Costruiamo l’erbario, per bambini da 5 anni.

Mentre i bimbi costruiscono l’erbario cosa ne dite di una prova di Meditazione guidata? La terrà Luca Ferri, istruttore di Ananda Raja Yoga.

Alle 18, a chiudere Le Erbe del Borgo, Monica Fantini vi parlerà de La natura in provincia di Reggio Emilia e in particolare dei percorsi e itinerari delle aree protette provinciali.

Quello che non c’è nel programma e solo chi partecipa a Le erbe del Borgo può raccontare, è l’atmosfera magica che si respira durante la giornata, al punto che a tutti dispiace sempre un po’ quando è ora di andare a casa.

E allora vi aspetto a Le erbe del Borgo con i vostri bambini per questa bellissima giornata.

Per riconoscermi: sarò quella più stanca, che non sta mai ferma e chiacchiera con tutti! A domenica!!!

 

Per tutti gli aggiornamenti consultate la pagina Facebook 

 

 

24 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *