PicNic! festival
Un weekend da bambini

PicNic! Festival

Un appuntamento da non perdere domenica 24 giugno è quello con il PicNic! Festival, che si terrà al Parco delle Caprette, in via Monte Cisa a Reggio. Il PICNIC! Festival è il primo festival campestre dedicato all’illustrazione e al fumetto.

L’atmosfera è quella di una festa campestre dedicata all’arte del fumetto e dell’illustrazione. Il prato del parco, vero cuore del Festival, è il posto in cui troverete il tavolo degli autori, la libreria, lo spazio dedicato ai bambini,  due biblioteche, l’area picnic, una fontana e gli spazi commerciali con accessori, magliette e prodotti enogastronomici.

All’ombra degli alberi, in un’atmosfera che invoglierà a leggere e a chiacchierare, potrete stendere la tovaglie da Picnic, e gustarvi le vivande portate da casa o acquistate sul luogo.

Il segreto del PicNic!Festival sono i disegni.

Le matite e i colori che scorrono sui fogli tra sorrisi e chiacchiere. Fumettisti, illustratori e artisti che danno vita a piccoli capolavori. In sei anni anni sono stati realizzati più di 600 disegni per il pubblico: supereroi, animali fantastici, personaggi “stile Disney” e “stile Bonelli”.

Fumettiste e illustratrici danno vita a piccoli capolavori: ogni disegno creato al Picnic! Festival è unico perché ordinato direttamente al tuo disegnatore preferito. All’ombra degli alberi, in un’atmosfera che invoglia a leggere e a chiacchierare, si stendono la tovaglie a quadretti per fare un gustoso Picnic tra artisti del disegno, dello stile e del cibo.
Tanti volontari che, insieme, danno vita ad un evento unico in Italia.
Stendete la tovaglia sull’erba e godetevi il Festival. Questo è il PICNIC!

Sabato 23 giugno, in collaborazione con Associazione culturale 5T e all’interno della rassegna La città dei ragazzi, in attesa del festival ci sarà inoltre lo spettacolo di burattini “Super chef” di Officina Duende, ingresso libero.

Cosa trovate al PicNic! Festival:
– TAVOLO AUTORI: 23 illustratrici e fumettiste
– FUORIFOGLIO: 8 giovani designer che vendono le loro creazioni
– FUORIMENU’: 4 creativi della cucina, a km Zero, dai migliori produttori reggiani.

– 2 BIBLIOTECHE all’aria aperta (San Pellegrino e Rosta) in cui è possibile prendere a prestito libri sul prato e ascoltare fiabe per bambini a cura delle volontarie Nati Per Leggere alle 17.30.
– GIOVANI MATITE: bambini e ragazzi che disegnano sull’erba in libertà e si lasciano condurre dai volontari del festival
– la LIBRERIA UVER con una selezione di albi illustratati e fumetti ed un negozio di BELLE ARTI
– una fontana di acqua potabile
– un prato e tante tovaglie a quadretti

Per informazioni
www.picnicfestival.com

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *